mercoledì 17 ottobre 2007

Aumento vertiginoso di prodotti di consumo

Ormai i prezzi dei prodotti alimentari aumentano giorno per giorno, ma quello che ho sentito oggi forse e' un po imbarazzante.

In un radiogiornale della radiorai il giornalista annunciava con un tono da fine del mondo "L'aumento del prezzo del tartufo e' arrivato a sfiorare i 3000 euro circa, preoccupati produttori e consumatori"

Adesso io dico, sicuramente noi usiamo quintali di tartufo ogni giorno al posto della pasta, uova pane e altri prodotti alimentari di largo consumo, quindi tutti i 60 milioni di italiani da domani avranno questa altra preoccupazione
dopo i tanti problemi che ci assillano, quindi io lancio un annuncio a tutti ; per favore per il bene della nostra patria, usate meno tartufo o almeno meno di 1 chilo al giorno!!!!!!

7 commenti:

Luciano Riccardi ha detto...

Affare fatto!
Fra l'altro l'odore di quella roba mi ha sempre disgustato... Si vede che sono un plebeo...

papero ha detto...

Molto meglio "il tartufo dei poveri" : le olive dolci !!

Vincenzo ha detto...

Approvo Aldo.

Rino volevo metterti a conoscenza che la birmania è vicina (con tutto il rispetto).
leggi qui

gennaro ha detto...

Ragazzi avete ragione sono deliziose !!!!!!!!!OGGi me ne sono mangiate un sacco!!!!

nigno76 ha detto...

fortuna che il caviale costa sempre lo stesso!!!

flender ha detto...

Ma scusate perchè il pane e la pasta non ve lo fate a casa?
http://www.gennarino.org/pane.htm

Anonimo ha detto...

ahhahahahhahahahahahahahahahahahah hai postato davvero un bell'articolo, complimenti!!! Ma tanto ormai i giornalisti sono di proprietà dei ricchi...quindi di che ti meravigli? GIGGIONE