martedì 13 novembre 2007

Senza Parole

Vi chiedo, ma in questa immagine notate qualcosa che ha a che fare con il calcio?

In teoria nulla, ma in pratica si.

Ormai i "tifosi" sono diventati una "casta" privilegiata, eh si nessuno si sogna di condannare questa gente e poi quando qualcuno va in galera ci rimane 5- 6 giorni poi di nuovo come prima.

Se mi dovessi impazzire io e lanciare un sasso contro una caserma di Polizia mi fanno un C . . O cosi' !!

Ma la Polizia non puo' nulla contro la "casta" dei tifosi e se un giorno questa "casta" decidesse di andare in una casa di cittadini onesti e distrggerla?!?!??!
Se questi attaccano una caserma di Polizia e non gli succede nulla , figuratevi contro inermi e tranquilli cittadini!!!

E invece i nostri grandi politicanti che fanno ?!??? decidono di dare un segnale forte , ecco la soluzione, fermare il calcio domenica prossima!!!!! WOWWWW
Ma come???? Ma guardate che la serie A comunque non avrebbe giocato (per l'impegno di sabato della nazionale) si ma c'e la serie B, ahhh allora!!!!!!!

Dire di interrompere il campionato per un anno noooo?!?!?!?
Dire arrestare per anni i violenti noooo!!!??!?
Dire di non fare entrare lastre di acciaio negli stadi nooooo?!?!?!?!?!?!?!?

Va be scusate faccio solo considerazioni di un cittadino di una nazione seria!!!
E purtroppo L'Italia non lo e'!
Appuntamento alla prossima tragedia!

4 commenti:

Flender ha detto...

é scontato che il calcio non c'entri nulla.Sono i giornalisti che si ostinano a dire che all'assalto hanno partecipato tifosi laziali e romanisti.Penso che se già il linguaggio giornalistico cambiasse guarderemmo queste cose con un occhio diverso
WWW.ilflenderiano blogspot.com

Luciano Riccardi ha detto...

Voglio fare un commento in parte controcorrente.
E' normale che in una civiltà ormai rigida, in cui l'aggressività viene incanalata in ossessioni consumistiche, per talune persone sia più semplice prendere in mano un sasso o un bastone e sfasciare tutto quello che capita. L'uomo ha bisogno di guerra.
Del resto la polizia le cose le fa, sono la magistratura che deve applicare leggi fatte dai partiti politici a non poter fare molto.
Quindi ancora una volta si risale al vero colpevole.
Siamo uno stato marcio.

SoleDiva ha detto...

"casta" raffinatezza per non dire maffia?

é la vecchia storia....dicono che le leggi ci siano, ma non vengono applicate.
Ma in realtà alla fine risulta che queste leggi c'hanno delle eccezioni particolari per cui queste persone non verrebbero mai punite...indennità?

Anonimo ha detto...

Dire arrestare per anni i violenti noooo!!!??!?
Dire di non fare entrare lastre di acciaio negli stadi nooooo?!?!?!?!?!?!?!?
Va be scusate faccio solo considerazioni di un cittadino di una nazione seria!!!
E purtroppo L'Italia non lo e'!
Appuntamento alla prossima tragedia!

RISPETTO E CONDIVIDO PIENAMENTE QUESTO PENSIERO!!!
BRAVO, HAI CENTRATO PERFETTAMENTE IL NOCCIOLO DEL PROBLEMA!!!
SONO DACCORDO CON TE...GIGGIONE