martedì 4 dicembre 2007

Cuore Matto


Christiaan Barnard e' stato forse il piu grande chirurgo, o forse ancora, il piu famoso, per essere stato il primo a trapiantare un cuore umano e sopratutto a far vivere il paziente seppur per 19 giorni!
Per essere precisi gia' altri chirurghi ci avevano provato ma il paziente non era sopravvissuito all'operazione.
Proprio il 3 dicembre 2007 c'e stato il 40° anniversario di questa operazione e ne parlavano in radio , e la cosa che mi ha piu colpito e' stato il racconto della sua morte avvenuta nel 2001 ,causata da (irona della sorte) un'infarto mentre si accoccolava con la sua giovane moglie. Tra l'altro bel modo di morire!
Se ci pensate , che storia incredibile, ha curato e fatto vivere tanta gente malata di cuore e poi lui e' morto proprio con un banalissimo infarto!!!!!!!!!!!
Che strana la vita!

4 commenti:

Luciano Riccardi ha detto...

Personalmente lo trovo un modo un po' triste... pensa a come deve essersi sentita la sua compagna... :(

Anonimo ha detto...

Scusa l'ignoranza Gennaro, ma sei proprio sicuro che si dica "accoccolava" (mentre si accoccolava con la sua giovane moglie)? e non sia "coccolava"? Altrimenti non si chiamerebbero "coccole" ma "accoccole"; almeno credo. O sbaglio? :-) GIGGIONE
N.B.: La storia da te raccontata invece mi sembra una banale casualità, che non mi fa riflettere su nulla...

Gennaro ha detto...

ERA UN MIO PENSIERO SOLAMENTE!

Anonimo ha detto...

Si c'è una certa ironia nella cosa.
Comunque rimane un grande.
Ma ricordo che un giorno venne invitato ad una trasmissione di medicina di mediaset e dopo aver saggiamente espresso i suoi pareri medici "ragnò" inutilmente con Fiorella Pierobon che coconduceva il programma.