martedì 8 aprile 2008

La vera Macedonia e' Greca o Macedone?







Qualche giorno fa' si e' tenuto in Romania (credo), un vertice dei paesi NATO , per il vaglio dei nuovi paesi aderenti .





Ho letto che c'e stato un curioso incidente diplomatico; cioe' la Grecia paese gia' nella NATO , ostacola l'ingresso della Macedonia a patto che cambi il suo nome!
Tutto nasce perche' c'e una regione nel nord della Grecia, oggi come millenni fa, che si chiama appunto Macedonia e giustamente (secondo me) i Greci dicono" se volete entrare nella NATO, chiamatevi con un altro nome , e non come quello di una nostra regione".
Facendo un paragone e' come se in Francia una piccola regione diventasse indipendente e si chiamasse come il nostro Piemonte!!
Sono sempre stato un appassionato di questioni goegrafiche/diplomatiche/territoriali, e questa non e' che l'ultima di una grande serie di dispute internazionali!
Nella storia ce ne sono state tante e anche per una di queste "la Questione di Danzica" si e' scatenata la seconda guerra mondiale
Anche oggi nella civile Unione Europea ci sono delle dispute territoriali, come ad esempio tra Spagna e Regno Unito per Gibilterra, oppure tra la stessa Repubblica di Cipro (divisa in due) o anche le rivendicazioni dell'ETA contro la Spagna e la Francia per i Paesi Baschi.
Ma anche fuori della U.E. ce ne sono molteplici ,come quella recente del Kossovo(attualmente non si sa se e' uno stato indipendente o no), poi c'e' quella della Palestina con migliaia di morti alle spalle, infinite tra paesi Africani o Asiatici, o quella storica tra Argentina e Regno Unito per le Isole Falkland /Malvinas.
Per esempio di questa ultima disputa , quando sono stato in Argentina , l'ho vissuta in prima persona , in effetti su tutti gli atlanti e tutte le cartine , le isole sono sempre chiamate Malvinas (nome in spagnolo delle Folkland ) e secondo gli Argentini sono loro a tutti gli effetti e fanno parte del loro territorio; e anche quando siamo andati sul confine Boliviano c'era un cartello enorme con scritto "Las Malvinas son Argentinas" , oppure su di un monumeto , non scelto a caso a Buenos Aires (la torre degli Inglesi) c'era scritto "MALVINAS ARGENTINAS".

L'Italia oltre alle sopite dispute territoriali per l'Istria a tutti gli effetti italiche per storia lingua e tradizioni(ma purtroppo abbiamo perso la guerra e quindi addio), ha con la Francia anche delle vicende passate territorialmente infelici per l'Italia per esempio la Savoia e Nizza (regalate dai piemontesi) e durante la seconda Guerra mondiale avevamo conquistato la città sul confine Mentone ed eravamo avanzati solo per 10 km WOW!!
Oggi i cari cugini francesi hanno fatto si che appena si oltrepassi il confine francese ,proprio sulla città di Mentone , gli italiani vedano il chilometro più bello di Francia , si, solo per far arrabbiare gli italiani .
A tutti gli effetti l'Italia ha solo una disputa territoriale ed e' quella sull'"Isola Ferdinandea"(con i Francesi e gli Inglesi) che e' un'isola che non c'e, perché e' sotto il mare a pochi chilometri dalla Sicilia.
Comunque abbiamo gia piantato la nostra Bandiera non si sa mai!

Io direi citando i versi del nostro inno "Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte l'isola Ferdinandea chiamo ... si'"

30 commenti:

SoleDiva ha detto...

La storia delle Malvinas dice che, un navigatore inglese diede il nome di Folkland allo stretto che le separava. Durante il passaggio (invasione) dei francesi si diede il nome di Malouines (nati a Sain Malo)dal porto da dove provenivano.
Gli spagnoli rispettando la denominazione dei francesi, anche se appropriandosi di quel territorio, decissero di spagnolizzarlo "Malvinas", e poi l'arroganza degli inglesi, dopo tante battaglie con gli spagnoli per la supremazia, derivò nel chiamare le isole come lo stretto.
Ma a questo punto io mi tengo il nome originale anche se tradotto che e quello che mi hanno insegnato a scuola :)

Anonimo ha detto...

Comunque si dice Kosovo, no Kossovo, in italiano Còssovo o, meno correttamente, Cossòvo. Luigi

Spinoza ha detto...

Guarda Gennaro che anche la Repubblica di Macedonia si chiama Macedonia da sempre. È che la Macedonia di Alessandro il grande comprendeva sia la Macedonia greca che quella macedone.

Secondo me fa bene la Macedonia a voler utilizzare questo nome.

In Europa esistono due Catalogna (quella spagnola e quella francese), due Paesi Baschi (idem), due Galizia (quella spagnola e quella polacca), due Hohlstein (quella danese e quella tedesca), due Bretagna (quella francese e quella inglese)...

... e nessuno sì è mai lamentato.

Anonimo ha detto...

Il Paese ex Jugoslavo si chiama dall 1944 "MACEDONIA" es questo perche Tito volleva na Macedonia Greca per avere il Mare del Egeo Greco...

Alessandro Magno parlava Greco, credeva negli dei del Olimpo ce si trovava sempre im Grecia! Partecipavano sempre ai giochi Olympici, ce era solo per i Greci.

In antichità, non vi era alcun singolo stato Grecia, ma di comune cultura, religione e lingua connessi comunità di piccole e greco città-stato. Di particolare importanza è stata la partecipazione dei macedoni ai Giochi olimpici.


Alexander ha affermato che essa ha una discesa dai Greci da Argos, perché egli è stato permesso ai Giochi Olimpici, che ha rappresentato un grande onore.


"Nei giorni del re Deucalione, essi (i Greci) Pythiotis la terra in possesso. Poi, nel corso del Dorus, il figlio di Hellen è stato, il paese è stato popolato Histiaean che sotto la Ossa e le Olimpiadi è stato. Guidata dal Kadmeaern essi stabilita nel Pindus e dei suoi livelli di quale paese che allora si chiamava Macedonia. Ma sono anche la migrazione a Dryopia e da lì a Peloponessus dove ha assunto la denominazione Dorier "

Il primo libro "Historieen" (paragrafo 56.3) Erodoto dichiarazione circa l'origine dei Greci..

Non e giusto ce um Paese in quello si parla la lingua Bulgare e 40 % sono Albanesi usano un nome greco e cercono di rubare la storia greca!

Anonimo ha detto...

I Macedoni erano Greci e no Slavi

"Eppure, attraverso Alexander (il Grande) Bactria e il Caucaso imparato a venerano le divinità dei Greci ... Alexander istituito più di settanta città tra tribù selvaggia, e seminato con tutti i Asia greco magistrature ... Egitto non avrebbe la sua Alessandria, Mesopotamia, né la sua Seleucia, né la sua Sogdiana Prophthasia, né la sua Bucephalia India, né il Caucaso un greco città, dalla fondazione della città in questi luoghi barbarie è stato spento e il peggio elemento, acquisendo familiarità con il meglio, è cambiato sotto la sua influenza. "

(Plut. Moralia. Sulla fortuna di Alexander, I, 328D, 329A [Loeb, FC Babbitt])

"Alexander vissuto molti anni fa. Egli è stato re di Macedonia, uno dei membri della Grecia. La sua vita è stato speso in guerra. Egli ha conquistato il primo Grecian altri Stati, e quindi la Persia e India, e in altri paesi uno per uno, fino a tutto il mondo conosciuto è stato conquistato da lui. Si dice che egli pianse, perché non c'erano più mondi per lui a vincere. E 'morto, all'età di trenta-tre, da bere troppi vino. In conseguenza della sua grande successo in guerra, è stato chiamato Alessandro il Grande ".

McGuffey's New Quarta Eclectic Reader, Lezione XXXVI (1866).

"E lei concepito e portò a Zeus, che piaceri nel fulmine, due figli, Magnes e Macedonia, gioia nei cavalli, che abitare intorno Pieria e Olympus."

(Esiodo, cataloghi di donne e Eoiae 3 [Loeb, HG Evelyn-White])

Erodoto:

"Per nei giorni del re Deucalione (vale a dire una tribù macedone) abitato la terra di Phthiotis, quindi nel tempo di Dorus, figlio di Hellen, il paese chiamato Histiaean, sotto Ossa e Olympus; guidato dal Cadmeians da questo paese Histiaean è costante su Pindus nelle parti chiamato macedone; verso ancora una volta convertito in Dryopia, e finalmente venuto da Dryopia in Peloponneso, dove prese il nome di Dorian ".

(Herod. I, 56, 3 [Loeb, A. Godley D.])

"Raccontaci il tuo re (Xerxes), che ti ha inviato, come il suo viceré greca (Alexander I) di Macedonia ha ricevuto si hospitably".

(Herod. V, 20, 4 [Loeb])
McGuffey's New Quarta Eclectic Reader, Lezione XXXVI (1866).

Anonimo ha detto...

Ance secondo Erodot e Pausanias i Macedoni erano Greci come ance i Epiroti, come sono anche i Romani Italiani e i Siciliani...

"Il Peloponnesians che erano con la flotta sono stati i Lacedaimonians ... ... Corinzi, il Sicyonians ... ... la Epidaurians, la Troezenians ... ... il popolo di Hermione; tutti questi , Fatta eccezione per la gente di Hermione, sono stati di Dorian e macedone aveva scorta e provengono da ultimo Erineus e Pindus e la Dryopian regione ".

(Herod. VIII, 43 (Loeb])

"Tre fratelli della stirpe di Temenos venne bandito come gli uomini da Argos a Illiria, Gauanes e Aeropos e Perdiccas".

(Herod. VIII, 137, 1 [Loeb])

"Per I (Alexander I) Personalmente sono di antica discesa greco, e non avrei volentieri vedere Hellas cambiare la sua libertà per la schiavitù".

(Herod. IX, 45, 2 [Loeb])

Tucidide:

"Il paese di mare che ora è chiamato Macedonia ... Alexander I, il padre di Perdiccas (II), e la sua antenati, che sono stati inizialmente Temenidae da Argos".

(Thuc. II, 99, 3 [Loeb, C. F. Smith])

Isocrate:

"Argos è la terra dei vostri padri".

(Isoc., a Filippo, 32 (Loeb, G. Norlin])

"E 'il vostro privilegio, come uno che è stato benedetto con untrammeled libertà, di prendere in considerazione tutti i Hellas il tuo patria, come ha fatto il vostro fondatore della razza".

(Isoc., a Filippo, 127 [Loeb])

"... Tutti gli uomini sono grato a voi: gli Elleni per la benevolenza a loro e il resto delle nazioni, se le mani di essi vengono consegnati da dispotismo e di barbarie sono portate sotto la protezione di Hellas".

(Isoc., a Filippo, 154 [Loeb])

Polibio:

"Questa è una dichiarazione giurata trattato tra noi, Annibale ... e Senofane ateniese ... in presenza di tutti gli dei che possiedono la Macedonia e il resto della Grecia."

(Pol. Storie, VII, 9, 4 [Loeb, W. R. Paton])

"Come altamente dobbiamo onorare i macedoni, che per la maggior parte della loro vita non smettono mai di lottare con i barbari per il bene della sicurezza della Grecia? Per che non è a conoscenza che la Grecia avrebbe costantemente sorgeva in una maggiore pericolo, ha avuto noi non è stato recintato con i macedoni e degne della loro ambizione re? "

(Pol. Hist., IX, 35, 2 [Loeb])

Strabone:

"E la Macedonia, ovviamente, è una parte della Grecia."

(Strab. VII, BRD. 9 [Loeb, H. L. Jones])

Arriano:

"Egli ha inviato ad Atene trecento persiano panoplies da istituire ad Athena nel acropoli; ordinò questa iscrizione deve essere allegata: Alexander, figlio di Filippo, e Greci, salvare il Lacedaimonians, istituito bottino da questi barbari che abita in Asia ".

(Arr. I, 16, 7 [Loeb, P. A. Brunt])

"I vostri antenati hanno invaso la Macedonia e il resto della Grecia e ci ha fatto grande danno, se avessimo fatto loro alcun pregiudizio prima; ... (e) sono stato nominato capo dei Greci ..."

(Arr., ANAB. Alex. II, 14, 4)

Pausania:

"Si dice che queste sono state raccolte le tribù di Amphiktyon se stesso in greco Assemblea: ... i macedoni hanno aderito e l'intera razza Phokian ... A mio giorno ci sono stati trenta membri: sei da ogni Nikopolis, Macedonia, Tessaglia ... "

(Paus. Phokis VIII, 2 & 4 [Loeb, W. Jones])

"Belistiche, una donna dalla costa di Macedonia, ha vinto con la coppia di puledri ... a cento e la ventinovesima Olimpiadi".

(Paus. Eleia VIII, 11 [Loeb])

Plutarco:
McGuffey's New Quarta Eclectic Reader, Lezione XXXVI (1866).

Anonimo ha detto...

Ci sono un paese che in precedenza apparteneva alla Jugoslavia, questa regione è stato chiamato Vardarska Banovina (http://upload.wikimedia.org/wikipedia/de/f/ff/Kgr._Jugoslawien.jpg), i suoi abitanti sono stati quasi tutti i bulgari (slava ) Origine e aveva fino ad allora non sono mai state le richieste di indennizzo rosa, con l'Antichità Macedoni connessi o addirittura abzustammen ... Oggi scriviamo l'anno 2008, secondo il vegano Jugoslavia si invita il paese come "Repubblica di Macedonia", se si dispone di un aeroporto "Alessandro Magno", e nella vostra storia, si Antici i Macedoni e Greci la vostra storia e il vostro Paese hanno preso ...

Nella Guerra Fredda (1945-1990), Tito aveva piani per un comunista uniti all'ingrosso Macedonia, sia autonomamente sia sotto gli auspici del jugoslava o come parte di una unione dei Balcani, ha affermato. Successo di tali piani non sono stati, da una stabilito tra la Bulgaria e la Jugoslavia, nonostante la leadership comunista in entrambi gli Stati contrari uno invariato per quanto riguarda le prospettive di una nazione o Slawomazedonien Macedonia.

La guerra civile greca aveva cominciato alla fine di marzo 1946. I ribelli comunisti controllato il DSE lottato contro la destra del governo centrale di Atene, 1946 e il 1947 da Gran Bretagna, da marzo 1947 con la Dottrina Truman degli Stati Uniti. Il Partito comunista greco non è stato senza interno Auseinadersetzungen uno autonomia o indipendenza della regione geografica di Macedonia come un punto politico rappresentato programma (anche Comintern posizione), che in una parte sostanziale della popolazione greca molte simpatie costo. Ai fini del presente programma contestato da parte dei anche DSE (slawo) macedone ribelli in un foglio a parte l'organizzazione, la nof contro il governo centrale greca. Il DSE ribelli ha avuto sia in Jugoslavia, come pure basi operative in Albania e in zone rifugio, che non sono nelle immediate portata di forze armate greche sono state. Note da auto-commissioni di studio delle Nazioni Unite a sostenere il DSE di Albania e Jugoslavia sono stati da sempre sempre più Est-Ovest di opposizione nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e in generale delle Nazioni Unite praticamente neutralizzato o anche per il punto. La rottura di Tito con Stalin nel 1948 ha lanciato uno dei fattori che la sconfitta del DSE - e quindi la sconfitta dei nof -. Albania concesso nel 1949, mentre il DSE ribelli rifugio, ma nessun sostegno attivo, in modo che il DSE a fine settembre 1949 il governo greco ha subito le truppe finale. Pertanto, le possibilità di un nof (slawo) macedone autonomia o indipendenza anche sul territorio greco effetto passati. Come risultato della guerra civile greca e greco fuggiti etnicamente DSE ribelli e etniche (Slawo) macedoni di Jugoslavia, Albania e ulteriormente nel blocco orientale paesi. Anche - a volte con, a volte anche senza il consenso dei genitori - bambini nel blocco orientale membri (in deca begalci). In particolare in Bitola, Gevgelija e Titov Veles emersa come significativo geflohener alcune comunità, in parte sfollati greci e macedoni slavi.

Tutti i macedoni sono stati antica greca nomi, Arche Laos, Perdiccas, Phillip, Alexander, Olympias, Efestione, Cassander, Attalos, ecc ecc
L'antica macedoni ha parlato Greco (Old greco), credeva nella divinità di 12 Olympus, hanno partecipato alla olimpici svolgere parte, l'unico Greci sono stati ammessi.

E 'vero che paesi come gli Stati Uniti, Cina, Turchia, Croazia, Slovenia, Bosnia, Montenegro, Serbia, Bulgaria, Russia, Albania e molti altri. l'ex Repubblica iugoslava di Macedonia come "Repubblica di Macedonia"?

Come reagiscono gli americani se la messicani nel loro aeroporto JF Kennedy avrebbe rinominare? Che cosa dicono i tedeschi quando i cechi direi Einstein sarebbe un ceco, tedesco non?

La Grecia ha in questo numero quasi aiuto. Come può un paese così in guai per l'UE e la NATO? Si tenta storia del paese a rubare, magari, anche il territorio, se il desiderio di Internet mappe FYROMS impegnati.

dominik_toretto89 ha detto...

allora immagino che il signor anonimo sia un greco o un simpatizzante greco.Come ha spiegato Spinoza la macedonia era una nazione che ha una delle storie piu antiche del mondo.la grecia annette la macedonia al suo stato nel 1913 con un referendum.la macedonia è stata divisa in tre parti importanti quella piu grande alla grecia che prima del 1900 era considerata uno staterello di pochissima importanza con un economia che si basava su niente.Mentre la macedonia come dicevo è stata divisa in tre grandi regioni una è andata ai greci che si chiamava Egejska Makedonija una alla Bulgaria chiamata Pirinska Makedonija e quella che si è staccata dalla serbia Vardarska Makedonija.Allora tutti sanno che regioni unite dal comunismo sono destinate a spaccarsi.e quando la jugoslavia si è spaccata tutte le regioni compresa la Makedonija si è divisa ritornando allo stato che erano un tempo con l'intenzione di unificare lo stato antico Macedone..vi faccio un esempio miei amici se la macedonia in bulgaria o la macedonia in grecia si dividevano non avrebbero fatto la stessa cosa..il regime fascista in grecia non permetteva niente ai macedoni presenti nello stato costringendoli a non parlare il macedone e a cambiare i loro cognomi in grecia vi fu l'intenzione gi un genocidio..vi sembra giusta una cosa del genere...rispondete perfavore grazie...ciao

dominik_toretto89 ha detto...

I greci continuano a negare la nostra storia..comunque mie amici vi dico una cosa in grecia esistono movimenti per la liberazione del popolo e il popolo macedone in greci vuole vivere in Macedonia non in Grecia..Dire Macedonia = Grecia è come dire Germania = Russia...non ce paragone...La grecia crea il suo stato su una bandiera fasulla rubata dall'inghilterra dalle colonie inglesi piu precisamente..la stella di verginia i greci prima del 1977 non sapevano cosa fosse ma quando tito riconosceva la regione macedonia allora la paura gli fece costringere a farla diventare agli occhi del mondo Greca ma la stella di verginia è un simbolo puramente macedone con uno sfondo rosso e la stella gialla...quanfo mai avete visto uno sfondo blu con una stella bianca...banale....

Gennaro ha detto...

CAro amico , nessuna bandiera e' banale , te lo dice uno che e' un appasionato di bandiere.
Il mio post voleva essere solo una riflessione sui territori geografici e nazioni che hanno qualcosa di conteso tra di loro.
Le questioni nazionali sono un'altra cosa , che valuteremo eventuialemente in un post politico patriottico!
Ti mando un saluto e grazie per aver visitato e commentato il mio blog!

dominik_toretto89 ha detto...

pochi giorni fa ho visitato un sito IGENEA.COM è un sito che fa il test del DNA della persona per far scoprire le origini del individuo..allora IGENEA è un laboratorio in svizzera quindi mi sembra una cosa sicura questi scienziati hanno scoperto che i greci odierni non hanno un DNA ai greci antichi ma sono una razza che deriva dal nord africa e dall'etiopia..la grecia odierna ha il 29 % di greci Nord Africani Etopiani Il 20 % di Macedoni puri Il 20 % di albanesi pochè il fascismo greco ha annesso anche una regione albanese Il 14 % di Turchi e il resto sono Zingari..e altre razze..allora mi potete spiegare perchè la macedonia non dovrebbe dire che alessandro 3 è macedone..gli esempi che fa anonimo oltre ad essere confusi sono presi da un giornale greco immagino..Vi garantisco amici miei Gente piu Crudele Assassina dei greci non esiste..ho molti contatti che mi possono provare questo e non credete a quello che dicono i greci poichè sono propagande ateniesi..la macedonia esisteva esiste ed esisterà per sempre..

Anonimo ha detto...

La macedonia è una ed è GRECA!Per quanto riguarda il signorino slavo che commenta e spara cavolate,voglio precisare che il suo problema nasce da un complesso di inferiorità che molte tribù hanno nei confronti delle grandi civiltà!Senti slavo,cerca la tua storia altrove,noi siamo greci e tu slavo!Inventate disperatamente qualsiasi cosa che può fare notizia anch se falsità come l''istituto'' di genetica in svizzera per dare 'cibo' al vostro odio contro il popolo greco!CHE COMPLESSATI DI MERDA CHE SIETE!

dominik_toretto89 ha detto...

Non trovo le parole per definire quanto siete ripugnanti voi greci fate solo ridere la gente colta..grazie per le offese ma non abbasso al tuo livello e non offendo la gente come fai te..siamo persone non animali ma a quanto pare tu lo sei..comunque lasciamo stare questo ma dimmi allora come mai in grecia esiste un così alto numero di minoranze macedoni Lerin una città macedone in grecia è praticamente della MAKEDONIJA..dopo il 1913 dopo l'annessione della macedonia spiegami come mai tutte le tombe macedoni con cognomi che finivano in ski sono state profanate..e fatte finire in S..e spiega come mai i macedoni sono stati costretti a parlare il greco e costrtti a non parlare il macedone nemmeno a casa loro..la verità è che la grecia è un paese di dittatura che ha tentato di compiere un genocidio ma presto pagherete le conseguenze presto tutto verrà svelato e tutto si risolverà e sarà a favore della macedonia...un paese che esiste da 2500 anni e piu mentre la grecia esiste da 177 anni...come la vostra bandiera..rubata alle colonie inglesi in india.che vergogna che siete rubate anche le bandiere..comunque voi siete gente solo che offendete ma vediamo come finirà questa storia..credo molto male PER VOI...SALUTI DALLA MACEDONIA MAKEDONIJA...

Anonimo ha detto...

Senti SLAVO,mi viene in mente un fatto accaduto un po di tempo fà..quando chiesi ad un ragazzo di dove è e lui mi ha risposto che è greco,ma era un albanese e si vergognava di dirlo,ovviamente quando ha capito che davanti a se c'era un greco è scappato!Voi,vi siete autoproclamati macedoni,cioè discedenti di Alessandro Magno e tutto questo perchè secondo voi 'frustrati' è meglio definirsi macedonI che slavI.SENTI SLAVO,CERCA LE ORIGINI DELLA TUA TRIBU E COSTRUISCITI UN FUTURO.RUBARE LA STORIA DEGLI ALTRI SIGNIFICA NEGARE IL TUO PERCORCO NEL TEMPO E SOPRATUTTO NEGHI LA TUA ESISTENZA.Non avere una storia gloriosa come quella della GRECIA non è grave perchè ognuno ha la sua storia breve o lunga che sia e ne va fiero,MA QUANDO UNO DICE CHE LA GRECIA ESISTE DA 177 ANNI è SEMPLICEMENTE UN CRETINO!vai slavo,facci ridere ancora!

Anonimo ha detto...

Vorrei solo dire due parole in merito. La popolazione Macedone residente in Grecia è sottomessa non può nemmeno parlare la sua lingua e non ha scuole. Per quanto riguarda il recente passato quando noi Italia abbiamo detto si all'entrata della repubblica macedone in europa la Grecia subito ha bloccato l'acquisto dei nostri prodotti.Strano non vi fa riflettere? Il popolo Macedone per storia è molto molto antico inventore di una lingua IL CIRILLICO fatta dai Gemelli Cirillo e Metodio. La grecia ha preso molte terrre macedoni come è stato per l'Italia che dopo la guerra ha perso L'istria. Riflettete molto prima di scrivere e soprattutto la pressione e L'oppressione che fa la Grecia contro il popolo Macedone è ingiusta e ingiustificata.

Anonimo ha detto...

io nn ho voglia...piu di rompermi i cocomeri con i greci....m vi dico solo unaa cosa..macedonia e greca ok...cenite a prendervila,vi stiamo aspetando...cosi metiamo la fine una volta per tutte pecorai maledeti,tanto nn cambierete MAI niente arrivera anche la vostra fine....

Anonimo ha detto...

Mi sembra che l'articolо sia scritto dа uno che ha poca conoscenza della storia... La regione Macedonia in Grecia è stata denominata nel 1987 mentre lo stato Macedonia ufficialmente esiste dal 1944, e molto prima... e lasciate in pace il popolo macedone!!!
Pax et Bonum

Gennaro ha detto...

CAro Anomnimo del 22 ottobre ,in questo blog nessuno vuol offendere nessuno.
Lungi da me essere razzista, i miei sono solo pensieri e opinioni personali , e non mi sembra che nel mio post ci sinao offese verso il popolo MAcedone!
SAluti gennaro

Anonimo ha detto...

Greca o "Macedone"...non capisco perchè la gente e' cosi stupida e vuole sempre perdere tempo con guerre inutili che servono solo a soddisfare gli interessi sicuramente non nostri ..
ormai le froniere sono cosi come sono e tutti noi dovremmo collaborare per lo svillupo in tutti i settori dei balcani.Dovremmo essere vicini di casa che si vogliono bene e che l'unico nostro interesse e' la crescita dei nostri paesi per il bene di tutti. Se vogliamo iniziare a ragionare come voi..allora vogliamo Konstantinopoli di nuovo..e tutto quello che apparteneva in grecia anni fa!!Ma certo che ad alcuni paesi non sta bene..che i balcani crescono e diventano forti e indipendenti..ecco perchè dobbiamo stare a fare guerre negli anni tra noi.c'e chi ci guadagna da tutto questo!!Da una guerra certo non guadagnerete nei voi "macedoni"..e neanche noi i !!

DrMkd ha detto...

Mai nella storia, la Macedonia è stata Greka,Macedonia e sempre stata Macedone,,Se prendiamo a leggere la storia"vera" per la Macedonia ,si scopre,, lapolitika di oggi della Greeca,, per Greeca si chiama cosi Greeca, Per che Alesandro magno era chiamato assassino di Greci,, per che suo padre Filipo2 alla suo nomina di Re la prima cosa che a fatto , a fato piazza polita di greci,, e cosi via,,Comunque sia i veri Greci sono arabi venuti 6 secoli A:C.nella Macedonia,, per quello i Macedoni li hano Ciamati Greece,, che nella lingua antica Macedone voi dire (stranieri,extracomunitari,,).. finiremo ,, il padre della storia Greeca (Herodot),, nel suo raconto dice,,noi Greece siamo Egiziani venuti dall Sahara,, e questo oggi lo conferma Igenea,, resta fatto che i Macedoni sonno Macedoni e non Greece,,Grazie

DrMkd ha detto...

Mai nella storia, la Macedonia è stata Greka,Macedonia e sempre stata Macedone,,Se prendiamo a leggere la storia"vera" per la Macedonia ,si scopre,, lapolitika di oggi della Greeca,, per Greeca si chiama cosi Greeca, Per che Alesandro magno era chiamato assassino di Greci,, per che suo padre Filipo2 alla suo nomina di Re la prima cosa che a fatto , a fato piazza polita di greci,, e cosi via,,Comunque sia i veri Greci sono arabi venuti 6 secoli A:C.nella Macedonia,, per quello i Macedoni li hano Ciamati Greece,, che nella lingua antica Macedone voi dire (stranieri,extracomunitari,,).. finiremo ,, il padre della storia Greeca (Herodot),, nel suo raconto dice,,noi Greece siamo Egiziani venuti dall Sahara,, e questo oggi lo conferma Igenea,, resta fatto che i Macedoni sonno Macedoni e non Greece,,Grazie

Anonimo ha detto...

Poveri "Macedoni".....fatte pure i ridicoli nel mondo.Tutti sanno chi sono i greci ...quale e' la macedonia....chi e' Alessandro Magno...e la storia vera del mondo intero.Non hanno bisogno di voi per sapere!Cercate di essere orgogliosi di ciò che costruite oggi...e non rendetevi ulteriormente ridicoli.Tanto non avrete MAI la macedonia che appartiene da sempre al popolo Greco il quale deve sempre compattere con poveracci come voi purtroppo.Basta estate zitti una volta per tutte!Date fastidio al mondo intero!!!!!!!Slavostupidi!

Anonimo ha detto...

Mo hanno messo anche la statua di Alesandro Magno... Fateci anche il Partenone.. ahahah Ma quanto siete stupidi ed ignoranti...

sime koloski ha detto...

nel 1913 macedonia e stata divisa tra bulgaria,serbia,grecia ed albania..non si chiama macedonia dal 1944,e da sempre macedonia e sara sempre cosi se i greci vogliono o manco..noi macedoni siamo eterni come il sole,niente non puo distrugerci e figuratevi i greci..

Anonimo ha detto...

certa gente prima di scrivere dovrebbe informarsi bene.fino a 30 anni fa sulle carte geografiche greche il nord non lo chiamavano neanche macedonia. poi la macedonia e stata divisa in tre parti. mio nonno che e greco del nord citta serres se volete tanto saperlo una buona parte dei vecchi che vivono nella macedonia greca sanno parlare il macedone. nel antichita i macedoni parlavano tutti greco poi e arrivato il dominio turco e macedoni e bulgari erano uniti x la stessa causa x combattere i ottomani poi da li col passare dei anni hanno cominciato a parlare quel macedone bulgaro. che ce una buona diffrenya quando vai a sofia capitale bulgara senti la diferenya dal bulgaro e macedone la regione pirin parlano un dialetto macedone e non puro bulgaro. la macedonia era una sola e prima o poi lo sara ancora

Anonimo ha detto...

alesandro il grande combateva x la macedonia e NON x la grecia. qui la gente isulta quando e solo vivamente e nuota nel ignoranza. alessandro combateva contro i greci. i greci che sono riusciti a rubarne una parte e pensano che ce l hanno solo loro. ingnoranti informatevi se volete sapere la verita. o preferite nuotare nel ingnoranza. hiihihii

Anonimo ha detto...

non voglio entrare in polemica con nessuno. faro solo un breve ricapitolo, con dei fatti provati scientificamente e storicamente. macedonia: 1)niente stato greco come lo definiamo oggi, solo citta con i loro confini. gli antichi greci essendo una forza di quel tempo non avevano il bisogno di creare un unico stato e comunque quanto hanno avuto quel bisogno (contro un nemico esterno) lo hanno fatto.
2) lingua: greca 3)scrittura/alfabeto: greco 4)cultura: greca
5)avevano il dirito di partecipare ai giochi olymbici? giochi che avevano il permesso di partecipare solo greci: risposta: SI.
6)nomi: greci
7)religgione: greca (12 dei del olymbo)...
risultato? lo lascio pensare a voi. io l'unica cosa che voglio aggiungere e' che esistono due parole diverse... stato (in greco: Κράτος) e nazione (in greco: Έθνος ) cercate la diferenza e capirete che cos'era e' ed sara per sempre la macedonia... i miei saluti e... pace...

Anonimo ha detto...

Chi è Alessandro Magno?
Come sappiamo è il figlio di Filippo II, rè di Macedonia e Olimpia la figlia di Neoptolem il Rè di Molesia,è Molosiana di sangue di Achille , la donna macedone di Epiro.Era una donna molto bella,misteriosa e orgoliosa con tanta sete di accedere ad potere.Alexandro Magno è una persona storica si sta parlando di se per oltre 2300 anni,tanti storici della Grecia, Romania , Repubblica di Macedonia dicono che Alessandro è greco .. Grecia ha fatto molta propaganda e le persone che non sono ben informati ritengono che Alessandro è Greco.In America dove hanno realizzato diversi film su la storia di Alessandro Magno che indossa abiti toga bianca greca con tute come i vestiti in Epiro.In Makedonia non indossavano cosi vestiti,perché il clima era freddo, vestiti con abiti shiac ( ABA ), così come li videro i Persiani , quando stavano combattendo con l'esercito makedone.La domanda è a che nazione appartiene Alessandro Magno ... Grecia , la Bulgaria , la Repubblica di Macedonia,anche Turci, forse Romania .Alessandro Magno appartiene alla Makedonia Antica è Makedonia Antica ,con il aiuto della Romania e in modo rapido è stata divisa nel 1913.Grecia,Albania.Bulgaria e Yugoslavia.Alessandro Magno è il nostro Makedoni - Armani(Macedonia Arumeni come siamo conosciuti)appartiene a noi è noi siamo seguaci Pelasgo - Tracians.Nome Armàn è sinonimo di Makedonean , o Makedonean - Armàn,semplice Armàn.Da oltre 4000 anni fa, il nome Makedonian identifica con Armani ( Traci ), che sin dai tempi di rè Filippo II, che occupa il territorio tra l' ovest di Mount Gram , a est del fiume Mesta , a nord dei Monti Balcani e sud del Thessalia.Con le guerre di Filippo II amplia lo spazio territoriale del regno , di conseguenza, come dicono gli storici , il nome makedonians fosso noto Traci che vivono nella antica Makedonia.Makedon - Armàn ha identità etnica da più di 4000 anni , la nostra lingua è la lingua più antica parlata in Europa , è immutata per oltre 4000 anni ( stessa lingua del 95 % ), .Alessandro Magno non è greco, non è mai stato greco,non sarà mai greco.Makedon - Armàni sono unici che hanno mantenuto dai loro antenati indo-europei,lingua,heraldica, toponomastica, porto popolare,la mitologia,con i cambiamenti imposti dalla religione ortodossa o di una parola Armànii-makedoneni = Makedoni Antichi.Paesi Europei che hanno ereditato la cultura e la civiltà dei nostri antenati,ci hanno mantenuto al buio e si nega la loro genesi.Attualmente hanno l'obbligo morale di intervenire per fermare il genocidio etnico e culturale subito da questo popolo Archaico erede della cultura traco- pelasgica:In Grecia non hanno alcun diritto sono considerati greci latinizzati,Bulgaria è Albania nulla e in Romania per legge dal 2013 sono considerati rumeni e che parlano un dialetto rumeno.

Anonimo ha detto...

La lingua di Alessandro Magno - Macedone!!

Alessandro Magno è il figlio di Filippo II che era traco è Olimpia printesa pelasgica.
Informazioni in quella che riguarda la lingua pelasgo-traca troviamo dagli autori romani
Plauto e Quintiliano , citato da Nicholas Densuşianu in " Prehistoric Dacia " , e gli autori greci Platone e Socrate.Dopo autori romani , Pelasgi Traci nell'antichità parlavano latino volgare ( barbaro ) .Questa lingua era un dialetto chiamato arameic o aramic che si parlava in Makedonia e nelle isole dell'Egeo e dell'Asia Minore. Dialetto era - ed è - simile con la lingua Makedon- Aromanian parlata oggi da Makedon-Aromanians in Macedonia e nella diaspora .Troviamo evidenza del linguaggio di Alessandro e soldati dell'esercito macedone in atto di condanna di Filote , macedone leader di cavalleria :Filote è stato accusato di partecipare a un complotto organizzato contro Alessandro ; è stato provato prima militare e Alessandro parlavano accusa. Per difendere , Filote è stato chiesto in che lingua vuole parlare : lingua DADE (cioè nativo) o in un'altra lingua ? La risposta è stata questa : " . Voglio parlare un'altra lingua , perché ci sono , oltre al macedone , e molti stranieri , che credo sarà capire meglio quello che ho detto " A questa risposta , Alexander ha risposto , "per vedere dove ha ottenuto Filote ? Considerato lingua Dade degradante "In effetti , è stato Aromanian !Uno dei leader del macedone Esercito, Bolon ,a rilatato il comportamento di Filote.Quando i soldati vennero a lui per risolvere i problemi , anche se Filote era Makedon- Aromanian e Makedon- Armani e la lingua madre , chiedendo interpreti di tradurre in greco quello che dicono . Per quelli riportati da Bolon , Alexander ha detto , "per vedere da dove proviene Filote si vergogna e malata lingua madre" ( Quinto Curzio Rufo , VI , 9 , 272 ) . Le parole di Alessandro per capire che la corte dei re macedoni Pela Aromanian lingua , parlavano e falangisti parlano macedone e adesso tutti Aromanians , ovunque si trovino : in Macedonia , in altre parti del continente europeo , Canada o Stati Uniti ! Aromanian era nell'antichità - e ora è una lingua unificata che non è cambiato molto .

denny ha detto...

Quante minkiate,,