lunedì 12 maggio 2008

La solita storia all'italiana parte 2


L'Italia ha il suo nuovo governo , foto di rito, sorrisi a 56 denti, Carfagne varie, insomma tutto bello pulito ordinato e berlusconiano.
Ma una cosa mi ha colpito , cioè il nuovo geniale Ministero per la Semplificazione Normativa .

Questo nuovo ministero dovrebbe sfoltire le leggi inutili condensandole in meno leggi e più chiare al fine di rendere il lavoro di giudici e magistrati più immediato e veloce.
Allora sfoltire significa eliminare , quindi ho fatto un ragionamento semplice;
Noi cittadini paghiamo fior di euro a parlamentari che discutono e fanno leggi, belle o brutte , ma fin qui e' regolare, ma poi paghiamo un ministro e tutto quello che c'e dietro a un ministero( seppur senza portafoglio) che serve a eliminare le leggi inutili che precedentemente qualcuno ha fatto.
Ma non sarebbe meglio non farle e eliminiamo tempo e denaro????????
Ma si sa' che per fregarci, la mente di qualcuno funziona anche quando dorme!
Volevo intitolare questo post "Al peggio non c'e mai limite", ma so' che ci saranno cose che mi sorprenderanno ancora di piu'.

3 commenti:

Luciano Riccardi ha detto...

Azzeccagarbugli... chi era costui? Chi ci guadagna a fare leggi su leggi...? Questa è la domanda...

Vincenzo ha detto...

Sono incazzato nero e tutto questo non l’accetterò più!

Polissone ha detto...

Sempre la solita cosa ... Chi fa poco guadagna piu di quello che fa tanto ...

Che motivazione ..
Paghiamo personne per fare un lavoro inutile ..