martedì 17 giugno 2008

Due a zero



Come ho scritto precedentemente non amo il calcio moderno, ma lo so sono un tradizionalista amo i simboli italici e il tricolore mi commuove sempre e quindi amo seguire la mia cara nazionale almeno agli europei e ai mondiali.

Certo mi fa soffrire , ma insieme alla fortuna e' una delle costanti che ci accompagna sempre.

Che dire inoltre quando ce la giochiamo coi cugini francesini odiati e amati!!!!

Finalmente dopo 2 partite tra il disastro e il discreto una buona gara da parte dei nostri.

Ma anche grazie a una Francia inesistente,merci Domenech!!!!

La prossima ce la giochiamo con la Spagna!!!VA be comunque vada Forza Italia!!

5 commenti:

Luciano Riccardi ha detto...

Devo ammettere che ascoltare alla radio non è la stessa cosa che guardare la partita alla TV. In pratica, anche sul 2-0, non ero particolarmente interessato alla partita; ascoltavo la descrizione della gara secondo lo stile confuso dei radiocronisti...

Anonimo ha detto...

Comunque vada VIVA ITALIA al massimo... quel bastardo di Berlusconi, per farsi pubblicità gratis allo stadio, mette me in seria difficoltà. Non posso nemmeno tifare liberamente e non rischiare di schifarmi! Quindi, mutuando una parola dei cugini francesi Alè Italia

SoleDiva ha detto...

Anche se sono fedele sostenitrice della fortuna nel calcio, so ammettere quando una squadra gioca decentemente, devo dire che gli azzurri delle prime partite degli europei mi lasciarono perplessa, i campioni del mondo a quei bassi livelli, pero tutto torna se pensiamo alla fortuna (magari quella dei mondiali era solo un'illussione) ci poteva stare. Dopo l'ultima partita (tranne per la tartaruga Toni che va assolutamente scartato! sfigato, anche se capocannoniere della fiorentina, la mia ex squadra -adesso tifo Roma ovviamente-quando seguivo il mio Batistuta!) posso dire che ha giocato in modo rispettabile.

Spinoza ha detto...

@ luciano riccardi:

L'unica soluzione per godersi veramente il calcio è togliere l'inutile audio tv e accendere Radio2, col commento della Gialappa's Band...

PS: Gennaro, perché hai messo quell'applet che suona in continuazione l'irritante inno italiano?

Daniela ha detto...

Io sono una lettora d il tuo blog. Ma io leggo piano per che il mio italiano e povero! A me , neppure mi piace il calcio moderno. Molto accomodamento, molta "pinta" e poco futbol. Ma, quando gioca san lorenzo o Argentina , io sto attendero. Mi piace ascoltare alla radio , si referire Victo Hugo Morales, migliore. Daniela.