mercoledì 10 settembre 2008

Il maxi-acceleratore


MA che' sta roba???
Ci hanno fatto 2 palle cosi' tra ieri e oggi e chissà per quanto tempo ancora con sto cacchio di acceleratore , ma il bello e' che almeno io non ci ho capito nulla.
Alcuni dicevano che potevamo morire tutti oggi, e che avrebbero fatto un buco nero, boh.... io credo che i mass media ormai ci possono dire quello che vogliono, tanto noi siamo degli allocchi che stiamo ad ascoltare senza capirci nulla.
Comunque se qualcuno me lo vuol spiegare in parole semplici questo esperimento , sono in attesa.

16 commenti:

abc ha detto...

Io invece vorrei sapere perché stanno facendo questa cosa, quanto costa e così via.

Spinoza ha detto...

In parole semplici non è facile. Pure io non è che ci capisca granché, ma in sostanza:

- oggi non hanno fatto niente. Hanno semplicemente acceso la macchina, sparato un fascio di particelle lungo l'anello per vedere che la curvatura fosse giusta, che tutti i componenti funzionassero bene. Basta.

-in futuro, faranno girare 2 fasci di particelle in direzioni opposte fino a farle scontrare. Dalla collisione, in pratica le particelle si "spezzano" in particelle più piccole e più instabili. L'idea è di studiare i prodotti della collisione per imparare di più su come è fatta la materia e l'universo. Tutto qua.

Costa qualche miliardo di euro, il perché è semplice: la conoscenza.
È vero che è un prezzo molto alto. Però siamo arrivato ad un punto in cui non basta la torre di Pisa e buttare giù qualche peso, per far avanzare la scienza. Allora o ci fermiamo, e con noi si ferhma il progredire della scienza e della tecnica, o continuiamo...

Peppe ha detto...

Emulare Dio non è che sia una bella cosa! Speriamo che non facciano un pastrocchio,

Spinoza ha detto...

Dio non c'entra. Questa è scienza.

Anonimo ha detto...

ciaro rino.come pretendi di capire dei concetti fisici che solo pochi studiosi al mondo possono capire?
Mi viene in mente Zichichi in tv quando cercava di spiegare in parole semplici ai telespettatori concetti di fisica sull'antimateria.Come poteva capire la massa di gente?E' esattamente cinese per noi.Cmq la spiegazione di Spinoza rende benissimo e poi sono soldi spesi benissimo quelli per la ricerca dove in Italia si spende pochissimo purtroppo.
per PEPPE. Dio non c'entra niente.Ma perche ce lo dovete ficcare sempre in mezzo?
E poi non erano stati i famosi 7 giorni che hanno creato la terra?Oppure è piu convincente quella di Adamo ed Eva?
flender

Spinoza ha detto...

flender: nel caso di Zichichi il motivo era un po' diverso. Non erano i concetti a esser difficili, è Zichichi che è una capra.

Anonimo ha detto...

Antonino zichichi una capra?
http://it.wikipedia.org/wiki/Antonino_Zichichi
altro che capre siamo noi che non capiamo una mazza di fisica
flender

abc ha detto...

Per Spinoza: grazie.

Penso tuttavia, come Sofocle, che non tutto debba essere conosciuto.

Spinoza ha detto...

No, no, flender, qui a Bologna Zichichi "insegna", e a detta di molti suoi studenti, è proprio una capra.

È uno degli scienziati più sopravvalutati di sempre...

Anonimo ha detto...

Spinoza
E' chiaro che tu le hai studiate e qualcosa puoi capirci ma prova tu allora a spiegare alle massaie cosa è l'elettronegatività,il numero atomico,di massa,orbitali e compagnia bella
flè

Anonimo ha detto...

anzi già che ci sei ti faccio una domanda visto che potresti aiutarmi.Secondo te se l'asse terrestre non fosse inclinato ma dritto avremmo un unica stagione o 2 di cui una è inverno l'altra è estate?Io penso la seconda
flè

Spinoza ha detto...

flè, non è che Zichichi non è bravo a spiegare. Cioè, è vero, non è bravo a spiegare, è proprio negato.

E' che le cose proprio non le sa!

Per quel che riguarda l'altro commento, se l'asse terrestre non fosse inclinato, ma perpendicolare al piano dell'orbita, le stagioni semplicemente non ci sarebbero. In un dato punto della superficie terrestre il sole raggiungerebbe sempre la stessa altezza sull'orizzonte, giorno dopo giorno, e la lunghezza dei giorni sarebbe sempre uguale, tutto l'anno.

Nunzio Calò ha detto...

Rino, mi sa che vogliono dimostrare che Dio non esiste! E' materia per Te! Dovresti seguirli.
Poi neppure io capisco Zichichi che non sono esattamente una massaia e assicuro che "illo tempore" capivo molto bene Albano, Girone, il compianto Pastore, ecc... anch'essi deputati nella vita a dire cose ostiche con parole semplici.
Se poi uno non sa spiegarsi alle massaie può evitare di andare in TV a fare divulgazione.
Su Wikypedia, infine, un invito ad affrontarla con le dovute precauzioni; a volte manca solo l'avvertenza: "inserzione pubblicitaria". Mi chiedo, per esempio, chi mai abbia potuto scrivere la pagina dedicata a tali "Maria Pia & SuperZoo" se non loro stessi?

Anonimo ha detto...

per spinoza
è vero quel che dici.Le giornate sarebbero tutte uguali.Però ho pensato che ci sarebbero delle differenza termiche nel perielio e nell'afelio
flè

Spinoza ha detto...

Trascurabili. La distanza dell'afelio e quella del perielio differiscono del 3%, e ogni eventuale differenza è ampiamente smussata dall'atmosfera terrestre.

Nunzio Calò ha detto...

E' andato tutto a massa: il maxi-acceleratore si è bloccato perchè incontinente delle sostanze che vi fluivano. Facile desumerne che Dio esiste!