mercoledì 17 dicembre 2008

Macchina del Tempo a Corato



Nel Comune più organizzato d'Italia , non manca nulla, gente educata che non rispetta le strisce pedonali, tutori dell'ordine pubblico che parcheggiano in divieto di sosta sui marciapiedi, chilometri e chilometri di piste ciclabili(inesistenti), strade con buchi enormi , e tante altre cose.

Il popolo della mia città come ogni dicembre , si gode il suo dicembre coratino , con le  sue mirabolanti e splendide organizzazioni di concerti , e presepi a volonta'!
Ma di una cosa dobbiamo essere orgogliosi noi coratini , e cioe'  di poter andare indietro nel  tempo.
Si , avete capito bene,  nella mia citta' si viaggia nel tempo , con un procedimento un po' particolare che vi spiegherò subito.
Nell'ambito delle feste natalizie , ogni anno e da ogni sindaco (o di destra o di sinistra) vengono  organizzate una serie di manifestazioni culturali natalizie,e  fin qui tutto bene , ma la cosa assurda e che il programma della manifestazione viene stampato e distribuito , sempre verso la meta' di dicembre , quindi le manifestazioni datate fine novembre o inizio dicembre vengono presentate ai cittadini nel volantino solo alla meta di dicembre!
Quindi e' fantastico leggere solo il 17 dicembre , che tra il 23 nov e l' 8 dic si terra una mostra di pittura, o che il 07 dic ci sara' Concerto del Quartetto Avos.
Quindi nei dintorni del Comune c'e a disposizione la fantastica macchina del tempo ottenuta con una DeLorean DMC-12 modificata guidata ma Marty McFly per portare chiunque lo voglia indietro di circa 15 giorni per assistere a quel o quell'altro concerto.
Immagino i poveri abitanti per esempio di Guinzano di Trapani o di Pinerolo con le loro povere manifestazioni natalizie senza macchina del tempo , qui a Corato noi l'abbiamo e voi no!!!
CE l'ABBIAMO SOLO NOI!!!!!!!

Che fortuna nascere a Corato!
AH dimenticavo , anche nell'ambito dellEstate Coratina succede la stessa cosa, ma tranquilli la DeLorean DMC ha anche l'aria condizionata!

Quindi che aspettate a trasferirvi a Corato????

11 commenti:

"Arturo" ha detto...

Sai cosa mi ha sconvolto passando da Corato? Un negozio (chiamarlo negozio è molto riduttivo) di abbigliamneto, Graffiti.
Un contrasto incredibile con nonno Vito (suocero di mio fratello) vecchio contadino che si esprime un dialetto arcaico e che produce un vino robusto e maschio.
Preferisco Ruvo di Puglia, ma sono (anche se dalla lontana Torino) un pò di parte.
Ciao e salutami Corato.

Nunzio Calò ha detto...

Sorvoliamo sulla circostanza che a Corato, ma forse anche a Ruvo, i vecchi contadini, quando non conferiscono uve a cantine (ma forse anche allora), riescono più che altro a produrre spremute di uva e non vino.
Anche io oggi, vedendo per la prima volta il manifesto, ho fatto le stesse considerazioni di Rino, senza purtuttavia articolandole con la metafora della macchina del tempo ma credendo, più semplicemente, che a Corato o abbiamo un tipografo che dorme oppure un ufficio comunicazione che dorme (ovvero mancante del tutto). Peraltro è pure bruttino e inefficace il manifesto nel suo insieme. Mah!

butred77 ha detto...

Voi di Corato dovete essere proprio fortunati allora, qui nel mio Molise le notizie corrono ancora di bocca in bocca, tuttalpiù passa il banditore poche ore prima dell'inizio!!

Xav. ha detto...

Ciao se ti interessa uno scambio di link, lasciami un commento nella sezione che gli ho dedicato!

http://follerumba.blogspot.com/

Ciao e Buon Natale da FolleRumba!

Marco ha detto...

ciao,
ti abbiamo aggiunto anche sui siti amici, sul blogroll abbiamo dei problemi, appena risolti ti linkiamo anche li.

ciao
follerumba

evergreen ha detto...

Trovo che i coratini siano persone per bene. Semplici, lavoratori e onesti e senza tanti grilli per la testa.

lellofieramosca ha detto...

Gennaro
so che cose di questo genere sembrano come una presa per il c...,
ma non devi essere così duro con la tua città,in altre occasioni l'hai anche decantata,un pò di tolleranza,diamine!
Sapessi a Barletta...

Nunzio Calò ha detto...

Ehi! Cosa c'è che non va a Barletta?

aeneida ha detto...

sei già in argentina???

Gennaro ha detto...

Per evergreen e Lello, io amo la mia citta e non sopporto solo una parte dei coratini.
LA cosa che mi da fastidio e che c'e' gente che pensa che viviamo nella citta perfetta, e nei fatti non e' vero!

Peppe ha detto...

________________✰
________________┬
_______________/☉λ
______________/.☉§λ
_____________/_**°-λ
____________/-.o?.*.λ
___________/._,~'§.* λ
__________ /.".+.+-°-.λ
__________/.§o.~.s.o§.-λ
_________/._§-#.*m.§.~§_λ
_________/§.-#.*.m.§.~,.§λ
________/*§._§-#*m.#.~§~'oλ
_______/"§. +.*.§.s+-§-#.*.λ
______/-§°*+°-§-°+*°--§°*+°-λ
_____/-§°*+°-§-°+*°§-§°*+°-§oλ
____/-§°*+°--°+*°§-.-§°*+°-o.§λ
____/-§°*+°-§+*°§--§°*+°-§o§-°+λ
____`--...__...-'-......___ . - '
Buon Natale a te ed ai tuoi cari di vero cuore!