domenica 27 gennaio 2008

Italiani e Francesi sempre contro!




Le rivalità' secondo me , nascono da anni di lotte, guerre,antipatie , invidie simpatie, inimicizie , ma anche da tanto amore!

Ecco forse sarà' per amore o sesso che quando i francesi calarono in sud Italia nel 1495 fecero nascere una famosa malattia , la Sifilide o anche detta "mal francese".

Pero' sapete come si chiama in Francia questa malattia?? "mal napoletano" .

Ovunque nel mondo si chiama mal francese , solo in Francia si chiama "mal napolitain".
Immaginiamo nel 1495 il concetto di  pulizia , ma va be non e' questo il punto , ma perché' questi francesi tra l'altro invasori a Napoli dovevano dire che sono stati i napoletani a infettarli??
Questo e' uno dei curiosi episodi che ci hanno reso cosi' nemiciamici con i francesi.
Personalmente ho delle antipatie deboli ma fondate nei loro confronti , per iniziare quell'odioso Barthez, poi Zidane e Trezeguet (anche poveri loro juventini) poi Domenech, per non parlare che ogni volta alle olimpiadi tra noi e loro ci separa sempre 1 o poche medaglie una volta li superiamo noi o viceversa.
Poi ci sono storielle simpatiche come la storia (falsa) che ci hanno rubato la Gioconda di Leonardo e anche che ci hanno "rubato" Nizza la città natale di Garibaldi oppure che la nostra bandiera e' ispirata alla loro.

Poi sottigliezze tipo Giro d'Italia o Tour de France, Champagne e Spumante , Colosseo o Torre Eiffel e tante altre..

Personalmente ci sono molte Più cose che me la fanno amare la Francia , Per cominciare un mio sogno realizzabile spero a breve e' vistare Parigi , città che dicono incantevole e credo sia proprio cosi'.

Poi seguono a ruota la baguette,i formaggi, la marsigliese ,le panache (bibita meta' limonata meta' birra) le Mont saint Michel,il pate', Amelie e tante altre ancora!

Non so se amare o no la loro lingua con quel tono e quella erre cosi' musicale e caratteristici , c'e una teoria strana elaborata da miei parenti(moglie e cugino) il quale dice che a lungo andare la bocca dei francesi si modifica fino a modificarla verso il basso ; mah non ci credo tanto, ma comunque...!

Ma ve la ricordate la storia della Disfida di Barletta??? se non e' rivalità' quella??
E per ,concludere secondo voi se ci fosse stato odio, come si sarebbero potute formare coppie come Bellucci Cassel , Mastroianni Deneuve, Sarkozy Bruni, Girardot Salvatori, Accorsi Casta, Manadou Marin, Luciano e Caroline e tantissimi altri????????
Allora in fondo i nostri cugini francesini sono dei gran simpaticoni , certo ho anche una cugina francesina Caroline e sono anche amicissimo alla sua gemellina Graziella', quindi Viva la Francia e Vive L'Italie
Pero' dai quella sera del 2 luglio 2000 mannaggia.........maledetti Francesi ^_^

Aspirapolveri nelle astronavi






Fare affari al giorno d'oggi e' diventato difficilissimo , sia per mancanza di soldi, e sia per troppa concorrenza!

Quello che vi racconterò' cari amici , e' una strana avventura capitataci a me e Sole l'anno scorso!
Un giorno riceviamo una telefonata da una strana azienda (mai sentita) di cui per ovvie ragione vi celerò' il nome(ma anche perché' me ne sono dimenticato), in cui la telefonista con estrema gentilezza ci reclamizzava una meravigliosa aspirapolvere/sterilizzatore dai numerosi poteri!
Stavo per chiudere la telefonata (sempre mandandola a quel paese ma con garbo) quando tempestivamente forse accortasi del rompimento di scatole da lei procurato , mi annunzia"guardi che possiamo venire a fare una dimostrazione gratis a casa sua con la sterilizzazione dei suoi materassi e per il suo disturbo le regaliamo una macchinetta per fare l'espresso a casa", e li mi ha fatto un po' pensare "mbe male che va mi prendo la macchinetta e ciao", e cosi' abbiamo fissato l'appuntamento per la dimostrazione.
Arriva il grande giorno e togliamo le lenzuola dal letto per la dimostrazione come ci aveva già' detto la centralinista, ed ecco finalmente che arrivano i nostri eroi con circa 4-5 borsoni immensi pieni di chissà quanta roba!!!
Ed io penso, " in una di quelle borse ci sarà' la mia bella macchinetta" già' immaginavo nell'aria il buon odore di caffè!!!

I nostri giovanissimi amici (ragazzi ci 20 anni al massimo) cominciano con un modo molto inesperto a maneggiare questo immenso giocattolo e a descriverci le varie parti smontabili del nostro aggeggio facendolo cadere piu' volte per terra!

A un certo punto dice"alcune parti dell'aggeggio sono state costruite con materiali che utilizza la N.A.S.A per le sue astronavi spaziali e......bla bla bla" wow mamma mia!!!!

Allorché' comincio a insospettirmi e con una estrema tranquillità' gli dico" si tutto bello , ma io vorrei vedere prima la mia bella macchinetta del caffè per favore" e lui "si un attimo adesso le devo spigare le funzioni dell'aggeggio " , ma io insisto , "guarda che gli ordini li do' io in casa mia , per favore fammi vedere immediatamente la mia bella macchinetta".

Lui impaurito si guarda intorno e guarda anche la sua altrettanto stupita collega non sapendo Più' cosa dirmi , ma a un certo punto mi dice "guardi che non abbiamo nessuna macchinetta del caffè , per averla deve compilare una lista di 100 nominativi e darla alla nostra organizzazione dopo di che avrà la sua macchinetta casa via posta"!!!!!!!!!!!!!!!!

Li' ecco che la mia rabbia prevale ,e comincio a urlare contro i giovanotti in questione!!!
Gli dico di rimettere subito in borsa tutto quel giocattolo e di andarsene via immediatamente perché' mi ero sentito offeso e preso per i fondelli dalla loro organizzazione Più che da loro due!!!
Mi dice di stare tranquillo e comincia a telefonare alla sua organizzazione , dopodiché mi passa alla sua capa e bla bla bla comincia un piccolo alterco telefonico,e a sua discolpa mi dice "le chiedo scusa , evidentemente la centralinista si sara' spiegata male" see va be a chi la racconti?!?!?!?
Dopodiché la mando gentilmente a quel paese e gli dico di non farsi Più risentire!
I nostri 2 eroi giocattolai rimangono li impauriti dalla mia reazione , ma li tranquillizzo dicendo che in realtà' "siete solo marionette in mano alla vostra capa , non me la prendo con voi " si devo dire la verità' mi hanno fatto pena , ma va be li ho accompagnati alla porta e saluti di circostanza!
Allora dopo di questa avventura abbiamo capito 2 cose la prima e che nessuno regala niente per niente , la seconda che nessuno regala macchinette per caffè espresso per niente!
Per la cronaca dopo ci siamo fatti il caffè con la Moka Bialetti tradizionale !

sabato 26 gennaio 2008

Se l'uomo avesso dato retta alla chiesa


Oggi qualcuno crede che il sole giri intorno alla terra!
Ma e' un ignorante o no?
Agli occhi della scienza si, ma agli occhi del Papa?? Non e' chiaro!
Non e' chiaro se l'attuale Papa abbia detto o no che "il processo a Galilei e' stato giusto", ma le scuse della chiesa a Galileo sono arrivate solo qualche anno fa da parte di un pontefice, quindi non e' altrettanto chiaro se nel 1975 (esempio) la chiesa credesse nella teoria di Galileo o ciecamente credeva ancora che il sole girasse intorno alla terra!
Ma dobbiamo tenere a mente che uno dei dogmi del cristianesimo e' l'infallibilita' del Papa!!!
Oggi se una persona si dichiara credente alla Santa Roma Chiesa cattolica, dovrebbe credere ciecamente che l'uomo e' stato creato da Dio quindi per creazione e non per evoluzionismo, non dando retta agli scheletri dei Neanderthal e delle prove di un lento evoluzionismo indipendente dalla religione!
Ebbene quindi tutti gli studi fatti sull'evoluzionismo sarebbero da buttare nel cesso , o anche tutti gli studi di Darwin!
Ma poi c'e la Fede al di sopra di tutto, ma per chi non ce l'ha?????
E se io vorrei dire la mia sulla scienza contro DIO?? Perche' il Papa puo' dire la sua e un non credente no??
Nel 2008 l'uomo e' ancora cosi' cieco???
Oggi in cui il mondo e' diventato cosi' piccolo , possiamo ancora credere al sangue di San Gennaro che cancellerà' tutti i rifiuti dalle vie di Napoli??
Forse dandosi un po Più' da fare concretamente a risolvere i problemi dell'umanità' potrebbe aiutare??
E se la chiesa si mettesse un po' piu da parte???

giovedì 24 gennaio 2008

La VERA mozzarella di bufala.


Se esiste una VERA mozzarella di bufala, senz'altro ne esistera' una falsa!
Altrimenti perche' ci sarebbero dei cartelli ovunque con questa dicitura in gigante esposta con la parola "vera"???
Il punto e' ma quella falsa da cosa viene prodotta??? Non entro in merito a cosa sto pensando , ma per un attimo ho pensato , mettiamo che io acquisto una "VERA" VERA MOZZARELLA DI BUFALA, e vedendo il sito ufficiale del consorzio ho notato che la maggior parte della produzione e' nella provincia di Caserta e nel basso Lazio, quindi se sempre la "VERA" mozzarella arriva di li' sara' stata prodotta da "VERO" latte di bufala casertana.
Adesso io mi chiedo , ma quella povera bufala avra' sicuramente inalato diossina che si sprigiona giornalmente dalle tonnellate di rifuti che tranquillamente staziona e brucia nei campi casertani??!?? A quanto pare si! E avra' mangiato un po di fieno coltivato da campi colmi di rifiuti soldi urbani??!!!??!? MI sa di si!
Quindi mi conviene quasi quasi trovare un negozio in cui c'e la scritta "Qui si vende la FALSA mozzarella di bufala"

domenica 20 gennaio 2008

Pretendere il meglio



La mia citta negli ultimi anni si e' trasformata, opere pubbliche a profusione, vecchi teatri restaurati, strade ripavimentate, fogna nuova, parcheggi ultramoderni, per non parlare di megaconcerti milionari tipo woodstock.
Va bene queste sono scelte politiche giuste o sbagliate , e il sindaco se ne assume tutte le responsabilita' che poi noi dovremmo confermargli la nostra fiuducia nelle elezioni, ma il punto e' un'latro ; io tutto cio' lo pretendo .
E' vero si , forse sono un pretenzioso, ma io le tasse le pago e la controparte che mi chiede i soldi lo pretende che lo faccia velocemente e senza ironie spicciole.
Partendo da qusto presupposto mi fanno incazzare le istituziuoni quando mi vengono a dire " eh manca personale perche' non ci sono i fondi" e io gli rispondo "ma a me cosa me ne importa ,io le tasse le ho pagate fino all'ultimo centesimo e non andando fuori tempo massimo e so' io che sforzo ho fatto per pagare"
Se vado in un negozio e la roba non e' di mio gradimento esco e vado da un'altro , ma se devo percorrere una strada e questa e' rotta come faccio a scegliere???
Ecco perche' questi grandi lavori nella mia citta' io li pretendo ,
e non mi interessa se mi viene fatto come "regalo della befana per accontentare alcuni "
come ci viene fatto credere dai nostri governanti cittadini e dal popolo che si accontenta !
Io voglio vivere in una citta in cui le strade sono sane e non con buche mostruose , voglio vivere in una citta dove posso andare in un teatro a vivere un serata di cultura, io voglio vivere in una citta dove ci sono dei parcheggi, voglio vivere in una citta dove non devo uscire con la paura di risse e di esplosioni di auto , e cosi' via all'infinito!!
Lo dobbiamo pretendere noi cittadini onesti e' un nostro diritto, non ci deve essere elemosinato come regalo !!!
Ma mi rendo conto che vivo in Italia, se sto sognando svegliatemi!

mercoledì 16 gennaio 2008

Date e toponomastica




Via XXIV maggio, Piazza xx settembre,via IV novembre, piazza XI febbraio, largo II giugno Via XXV aprile.


Queste date sono nelle nostre città', le incontriamo spesso mentre camminiamo in vie o piazze , ma sappiamo realmente cosa e' successo in queste date???


Casualmente sabato davo dei ragguagli a un amico per raggiungere un posto , e ho nominato piazza XX settembre e subito dopo ho pensato tra me e me " ma cosa sarà' successo di tanto importante il xx settembre???
Poi ho scoperto che era la data della breccia di Porta Pia, quindi da quel giorno Roma apparteneva all'Italia.
In realtà' poi ogni anno quella data veniva festeggiata in Italia fino ai patti lateranensi (XI febbraio 1929) quando alcuni uomini della chiesa hanno pensato di consigliare al DUCE di eliminarla come festa nazionale!
Quindi sempre in nome della" libertà' cattolica" gli uomini si sono piegati a volonta' papaline.
Quindi anche l'XI febbraio ha la sua piazza! Come il II giugno giorno del referendum sulla Repubblica o monarchia (vinto con dubbi di brogli dalla Repubblica).
Poi date guerriere XXIV maggio e IV novembre rispettivamente inizio e fine della prima guerra mondiale da parte dell'Italia!
E il XXV aprile liberazione dal nazifascismo ma che stranamente porta ogni anno tafferugli in piazza, alla faccia della riappacificazione politica .

lunedì 14 gennaio 2008

Sfotto' simpatico contro l'Italia!

Quando sono stato in Argentina si girava passeggiando tra amici e parenti chiacchierando del più e del meno, certo era inevitabile che essendo italiano si parlava anche di cibo e calcio.
Ebbene quasi sempre quando si parlava dei Campionati Mondiali di calcio di Italia 90 certi mi ridevano e mi dicevano (in italiano) "siamo fuori dalla coppa" , e io mi chiedevo , si ma da che coppa e poi ma fuori da cosa???
Rimanevo un po cosi' con la faccia sorpresa , e chiedevo lumi , e poi mi dicevano , "si e' una vecchia pubblicità' argentina ".
Su you tube l'ho trovata eccola!!!!
Adesso vi chiedo , che reazione deve avere un italiano all'estero dopo aver ascoltato questo???
Alla fine pero' simpaticamente rispondevo " si si noi 4 stelle , voi 2 "!!
Mbe simpaticamente come l'ho accettata io , devo accettarla loro e poi si fa tanto per scherzare " Figurati!!

sabato 5 gennaio 2008

Vènde chjne, nan crède disciùne.


Questo e' un vecchissimo proverbio popolare della mia città e significa in italiano "Chi ha la pancia piena, non crede a chi ha fame" ascolta

Un mio amico stasera mi e' venuto a trovare in negozio e mi ha chiesto di firmargli un modulo per una candidatura di una sua amica di partito per le primarie che si terranno tra qualche giorno .
Io sinceramente li ho detto che non mi andava perché sono abbastanza sfiduciato nella politica e particolarmente in quella parte politica che lui sostiene .
Lui mi ha minacciato (amichevolmente ) dicendomi che mi tratterà da oggi in poi ,come tratta i suoi " sudditi" un grosso uomo di potere coratino!
Al che' si e' aperta una discussione politica e lui sosteneva che questo governo e' il migliore che c'e in circolazione.
Io invece lo contraddicevo dicendoli che la crisci economica crescente fa si che la vita e' ormai insostenibile con tasse che aumentano tutti i giorni e malumori del popolo poveraccio!
Poi e' andato via dicendomi che aveva mal di testa e tutto e' finito li'.
Mi ha lasciato con uno stato di rabbia e depressione perché io credo che che solo la "casta politica" ormai crede che il popolo stia bene come lei nelle sue alcove di piacere nel calduccio delle sue residenze faraoniche !!!!!!!!!!!
Il 31 dicembre il discorso patetico del nostro Presidente mi ha lasciato un senso di vuoto mi sembrava di ascoltare una persona che parla di argomenti assurdi fuori dalla vita di tutti i giorni con le solite melense e deprimenti storie che ascoltiamo orami sempre da grassi e potenti politici che urlano slogan per far si che tutti si rimbocchino le maniche per risorgere dal pantano sociale che viviamo , senza naturalmente il loro sforzo!

Questo mio sfogo e' una goccia nel lago che hanno formato milioni di italiani onesti e chissà ancora quanto dovremo aspettare per una Patria migliore!

Pero' mi rendo conto che nessuno di noi italiani deve sentirsi estraneo da colpe, siamo cosi' perché ce lo meritiamo , si dice che " ogni popolo ha il governo che si merita" quindi chi Più chi meno ha le sue responsabilità'!

mercoledì 2 gennaio 2008

Frase di Orson Welles


« In Italia, sotto i Borgia, per trent'anni hanno avuto guerre, terrore, assassinii, massacri: e hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera, hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e cos'hanno prodotto? Gli orologi a cucù. »

Questa e' una celebre frase di Orson Welles .

Ma secondo voi l'ha detta per denigrare la Svizzera o per esaltare l'Italia?