venerdì 30 gennaio 2009

Pubbblicita' ambigua















Negli ultimi giorni nella mia citta' sono apparsi dei totem pubblicitari con stravaganti frasi ammiccanti/ambigue/maliziose.
Parecchi cittadini hanno immaginato chissa' cosa, parecchi hanno maliziosamente pensato ad altro ,uno invece ha avuto il coraggio di scrivere quello che pensava.
Nella foto vediamo quello che ha scritto.
Ma io poi penso che la malizia in questi casi la faccia da padrona, e credo che proprio a quello gli ideatori dello spot volevano arrivare!
Oppure il simpatico scrittore voleva alludere a questo pisello, ma rimarra' per sempre un mistero!
Cronaca simpatica di una giornata peuceta freddissima!
Per la cronaca seria si tratta di raccolta di rifiuti porta a porta!

10 commenti:

Polissone ha detto...

oh .... questi pubblicitari ! fanno slogan marketing; che alla fine non sai nemmeno di cosa parlano!

frufrupina ha detto...

Ciao Gennaro,ahahah!!!forte questa!davvero ambigua...chi vuole inntedere intenda!ahahah!Scusami,serena notte...bacioni.

abc ha detto...

Eh tra patate, piselli e così via i tripli sensi ormai sono usurati...

Peppe ha detto...

Infatti a Corato questi cartelli sono diventati una caricatura.

lellofieramosca ha detto...

Visto il colore del cartello,si puo'intendere alla pianta.
Però... questi pubblicitari...

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimo...ho un premio per te sul mio blog,buona domenica.

Alice. Caterina Narracci ha detto...

è un'idea davvero originale!
da parte mia è stato divetente cliccare sulla parola "pisello" e ritrovarmi con ciò che di certo non intendevano i simpatici tuoi paesani.
:-D

SoleDiva ha detto...

ciao dolcissimo...e smettila con la'mbiguità....chi vuol capire....
Tua MOGLIE.

Nunzio Calò ha detto...

1) La ASL, visti i numerosi colpi della strega dovuti ai poco perfetti manici di oggi (si piegano tutti, anche quelli della scopa pippo), e prendendo spunto dall'audacia dimostrata dal Comune, ha deciso di lanciare una campagna che vedrà lo slogan "smettila ..." a cui, dopo una copiosa distribuzione di aspirapolvere nel centro storico, si aggiungerà l'epitaffio "di scoparla".
2) Rino la prossima volta che sono da Te voglio vedere dove hai messo tutti i premi che Ti dona frufrupina.
3) E vorrei delle cornici dello stesso colore della bile di Sole!

evergreen ha detto...

Mi congratulo con l'humor coratino! Molto divertente la libera inserzione su questo cartellone....