lunedì 19 gennaio 2009

Vorrei dire solo una cosa


Capita spesso che durante la vita ci si metta a parlare.

SI parla di cose tristi, divertenti, inutili o a anche per far vedere ad altri che si ha la parola.

Mi capita di spesso di chiacchierare con persone davvero sceme o più o meno colte, e mi diverto a convogliare qualsiasi argomento in q quello più affascinante della politica.

Ed ecco che quando si parla di politica questi personaggi più o meni inutili aprono la bocca per dire cose ridicole.
Ma quello che odio e' quando questi personaggi più o meno inutili dicono la famosa frase"Io vorrei dire solo una cosa" , non la sopporto sta frase, e' una delle cose più idiote del mondo.
Quando la pronunciano e' la fine , non la smettono piu' , non dicono solo una cosa , ma si fanno prendere da attacchi di discorsi senza senso che non portano a nulla.
Una volta per esempio abbiamo iniziato con parlare del sindaco e abbiamo concluso sull'interrogativo "ma quanto peserà un litro d'acqua"??????

Quindi per favore quando chiacchieriamo insieme non ditemi quella frase , davvero, non la sopporto!

Vorrei dire solo una cosa, la foto del cane e' davvero casuale.

13 commenti:

Spinoza ha detto...

D'accordo con te!

Gennaro ha detto...

No Spinoza dovevi dire "volevo solo dire una cosa, D'accordo con te"!

Nunzio Calò ha detto...

Non hai delle foto di topolini con bottigliette di acqua fra le zampe?

Gennaro ha detto...

Aspetto delle foto di tartarughe con rolex viola!

Ti aspetto x le cornici!
MA prima dai da MAngiare a tuo figlio il grande altrimenti rompe!
hahahah

Anonimo ha detto...

volevo solo dire una cosa
http://www.youtube.com/watch?v=LDRV93xH7v8&feature=related
"e senza chiacchiere in più!"
flender

aeneida ha detto...

e’ nato il blog http://comunicamente.myblog.it è nato per esigenza di un esame universitario che devo sostenete a breve. Per favore, ogni tanto facci un giro e se ti va scrivici qualcosa. Grazie!!!

Nunzio Calò ha detto...

Un buon esercente si attrezza con caramelle, cioccolatini e giochini per bambini. E se ci mettessi nell'ingresso, davanti al bancone, una vasca con le palle di plastica in cui i bambini possono tuffarsi sarebbe il massimo. Avrei pronto anche lo slogan per la pubblicità: "portate i bambini da Rino: se li tiene lui tra le palle"!
Passo domani... forse!

lellofieramosca ha detto...

Dai,Gennaro non ti irritare per così poco ,ognuno parla come è fatto.
P.S....volevo dire solo una cosa:
BENTORNATO

Gennaro ha detto...

Grazie lello , comunque non mi irrito, e' solo per dire una cosa

frufrupina ha detto...

Ciao Gennaro,volevo dire una cosa"Sei tremendamente simpatico!!!"serena serata bacioni.

frufrupina ha detto...

Ciao Gennaro cè un dolce premio per te sul mio blog MEME'2009...TI abbraccio.

Polissone ha detto...

mmmmh; cosa ti potrei dire ??? solo una cosa ?

Beh, a me questo non da fatidio ... si sa che la gente che ti dice quel tipo di cose; è ostinata e cerca di parlare cosi tanto per convincerti che suo punto di vista sia giusto ... Cosa possiamo dire ? Niente .... o di stare zitto ?

Peppe ha detto...

Gennà bentornato a casa!