venerdì 14 agosto 2009

Stress e tensione per Ferragosto

La mia avversione per la bella stagione l'avevo già descritta in un precedente post, ma oggi in particolare scriverò sullo stress pre-ferragosto.
Manca circa un'ora al 15 agosto e come in quasi tutte le famiglie italiche (ricordiamo che ferragosto è una festività tipica italiana) anche nelle famiglie coratine c'è già da qualche giorno una fibrillazione galoppante per questa giornata. Da due o tre giorni a questa parte non si parla d'altro: cosa fate a ferragosto? dove andate per ferragosto? che mangiate per ferragosto? quanti bagni vi farete a ferragosto? quanta abbronzatura prenderete a ferragosto? quanti panini e quante parmigiane farete a ferragosto?...
Nella mentalità tipica ferragostiana, chiunque deve andare per forza obbligatoriamente al mare e ingozzarsi di almeno 15/20 chili dei più svariati alimenti.
Se per caso una famiglia se ne vuol restare tranquilla a casa,a riposare per i fatti suoi, viene additata immediatamente e esposta alla gogna cittadina, come esseri asociali che non vogliono divertirsi.
Concludendo io me ne sto a casa.
PS: il commento della panettiera conferma quanto detto sopra "questo pane è buono domani?" (ho chiesto) e lei: "si, per la spiaggia!"

6 commenti:

il monticiano ha detto...

Anch'io concludendo, dopo aver letto il tuo post e aver riso, ti confermo che me ne sono stato a casa mangiando meno degli altri giorni. Vero è che sono circa trent'anni che l'estate la passo a casa, ma ferragosto non lo penso proprio.
A proposito delle orecchiette, ricordo che nel 1973 andammo a Bari per seguire la trasferta della
Lazio, la nostra squadra del cuore. Insieme ad altri numerosi tifosi c'eravamo io, mia moglie e il mio unico figlio.
Come primo piatto a pranzo mangiammo le famose orecchiette con le cime di rapa, se non sbaglio.
La partita finì 1 a 1.

Gennaro ha detto...

CAro Aldo , le "orecchiette con le cime di rapa", sono il piatto pugliese per eccellenza, ma il piatto tipico della citta' di BAri e' "Riso patate e cozze"

RobJ ha detto...

ciao complimenti per il blog, mi piacerebbe inserirti nella mia lista di amici all’interno dei miei blog, se sei interessato allo scambio link fammi sapere.
i miei blog sono:
www.queen-robj.blogspot.com my fairy queen
www.iltrovaricette.blogspot.com il trovaricette
www.blog-battitodali.blogspot.com battito d’ali
www.alimentazionemedievale.blogspot.com alimentazione medievale

Peppe ha detto...

Ciao ben ritrovato!

Pupottina ha detto...

per fortuna che ferragosto è passato, ma hai ragione. l'opinione pubblica esige che tutti a ferragosto si lancino in qualcosa di folle, magari accompagnato da una parmigiana ;-)
tutte le festività impongono qualcosa di straordinario ... anche per farci spendere ... e se uno non lo fa pensano non solo che è un asociale, ma anche che non se lo può permettere ... ed allora nessuno vuole essere considerato così e diventano tutti vip ed abituati a quel genere di cose... però la tranquillità di casa in quei giorni dove ovunque ci sono traffico e prezzi ritoccati secondo me è una scelta saggia ^_______^
buon weekend

evergreen ha detto...

Un caro saluto.