giovedì 10 settembre 2009

Che cosa e' la modestia?






















Che cos'e' la modestia???
Leggiamo (dal dizionario del Corriere) "
Qualità di chi è consapevole dei propri limiti, non mostra presunzione, non ostenta le proprie qualità"

MA oggi il nostro Presidente del consiglio ha detto con molta noncuranza queste parole ; «Credo di essere di gran lunga il miglior presidente del Consiglio dei 150 anni della storia italiana» .
Complimenti presidente , la modestia le fa un baffo, ma soprattuto ripensando alla frase , mi e' venuta in mente una cosa , e cioe' , ripensavo un presidente del consiglio di 148 anni fa', che si chiamava Camillo Benso, conte di Cavour .
Il signor Conte contribui molto all'unificazione dell' Italia (sbagliata o giusta che fu' ,non e' questa la questione ) , quindi signor presidente posso dire che secondo il mio Modesto parere , di gran lunga lui si' che che fece qualcosa di importante.
Pero' , forse signor presidente lei voleva dire invece di 150 anni , 147 anni???
Ah sicuramente e' stato un errore di matematica!!!
Ecco svelato l'arcano!!!! , non e' per mancanza di modestia , e' stato un piccolo lapsus matematico!!! Le chiedo scusa!!!!

(da Nonenciclopedia)

Faccio una città di 4000 abitanti. Tutti a dire: "Ah, non è possibile!" Fatta!
Ne faccio una di 12000. Fatta!
Ne ho fatta una di 18000. Fatta!
Poi quando ho detto "Diventeremo i primi editori in Italia", la Mondadori... arrivati!
Il Milan convincerà e diventerà la prima squadra al mondo: arrivati!
Un partito, andremo al governo, tre mesi... governo, fatto il partito!
Io non ho fallito uno degli obiettivi che mi sono posto nella mia vita!
D'altronde, fatemi dare questo piccolo fatto d'orgoglio: chi c'è, in Italia, che può paragonarsi, in quanto a successi, al sottoscritto?

~ Un tale su modestia

6 commenti:

Veneris ha detto...

Magari fosse solo la modestia quello che manca a quell'uomo. Credo che la sua sia demenza senile oramai.

Orval ha detto...

Il buon Camillo Benso però non fu mai primo ministro del Regno d'Italia... mori troppo presto purtroppo... Talvolta mi chiedo infatti cosa sarebbe accaduto se fosse vissuto un po' di più...

Gennaro ha detto...

Orval,sulla nota di Wikipedia dice che seppur per pochi mesi il nostro amico Conte e' stato il primo presidente del consiglio del regno d'Italia!

Spinoza ha detto...

Non reputo la modestia un valore assoluto. È eredità della cristianitá, e mi stupisco di leggerne l'elogio in un blog che si dichiara laico. La modestia, quando è falsa, non serve a niente. Uno conscio dei propri mezzi fa bene a dirlo.

Detto questo, Berlusconi farebbe bene a tacere. Sempre

Gennaro ha detto...

L'arroganza di Berlusconi va oltre un valore (che io non reputo legato alla cristianita').
Chi si autoproclama modesto , smette di esserlo nello stesso momento.
Poi la Laicita' secondo me,e' un'altro capitolo!

Nunzio Calò ha detto...

Quello non solo manca di modestia, ma non è neppure tanto capace. Senza Bettino non sarebbe riuscito neppure a far salire una squadra di calcio dalla III alla II categoria.