martedì 30 agosto 2011

Sindrome da "Piccolo comune in piccola provincia con Domenica senza calcio"













Vivere in un comune di 700 persone, in una provincia di 200 000 abitanti , passando la prima giornata di campionato di calcio ; senza calcio , non deve essere stato semplice in queste ore!!!
Si e' sfiorato il trauma chiamato " Sindrome da piccolo comune in piccola provincia" , e gia' qualcuno aveva fatto domanda per la pensione di invalidita' permanente .
Se poi aggiungiamo anche il dramma chiamato " Sindrome da domenica di campionato ferma per sciopero" il gioco e' fatto!
Ma il nostro bene e amato governo ha risolto tutti e 3 i problemi con una delle fantastiche "finanziarie" e cioe' : il comune di 700 abitanti non verra piu' accorpato , le province con meno di 300 000 abitanti verranno ridimensionate con tutte le altre in un apposito cambio di costituzione ; cioe' significa che x il momento ciao non se ne fa piu' nulla, e per finire niente piu' contributo di solidarieta' che dovevano pagare anche i calciatori e quindi domenica si potra' ritornare a giocare (forse)!!!
Che altro volete di piu?????
Ah gia si parla di diminuire i parlamentari, mbe una cosa la volta ragazzi!!!


2 commenti:

Morpheus Ego's producer ha detto...

Ma stai scherzando?Togliere la partita di calcio la domenica?Lo stipendio possono levare non il campionato!!!!!!!!!!!!!

Gennaro ha detto...

HAi ragione Felix , certe volte penso di vivere in un paese "normale".